Il Campionato del Mondo di ciclismo assegnato ad Imola, oltre che una grande festa di sport, vuole essere anche l’occasione per guardare a opportunità future, in termini di sostenibilità e promozione.

In questa ottica è stato organizzato il convegno “Mondiale di Ciclismo ad Imola: opportunità per la mobilità sostenibile e la valorizzazione del territorio”, in programma martedì 22 settembre, dalle ore 9 alle ore 13 all’autodromo “Enzo e Dino Ferrari” di Imola (Piazza Ayrton Senna da Silva, 1). A promuoverlo sono il Con.Ami insieme all’Università di Bologna ed all’Ordine degli Ingegneri di Bologna, con il supporto del Comune di Imola, della Fondazione Cassa di Risparmio di Imola e dell’autodromo internazionale Enzo e Dino Ferrari.

IMPORTANTE: il convegno si terrà in presenza, nel pieno rispetto di tutte le norme anti-Covid. Necessario indossare la mascherina.

L’iniziativa rientra nell’ambito della Settimana Europea della Mobilità, un’iniziativa annuale della Commissione Europea per la Mobilità Urbana Sostenibile, che si svolge dal 2002. La campagna di quest’anno punta i riflettori su “Zero – Emission mobility for all” ovvero sulla “mobilità a emissioni zero per tutti”.

ISCRIVITI QUI

LOCANDINA E PROGRAMMA CICLISMO IMOLA_22.09

 

Share This