Commissione Ingegneri dell’Informazione

Referente per il consiglio

Vincenzo Tizzani

Delegati in Federazione

Vincenzo Tizzani
Mauro Lenzi

MEMBRI Gabriele Amato; Mirko Armandi; Paolo Burgio; Andrea Cenni; Fabrizio Di Crosta; Maurizio Dolorati; Alessio Favoriti; Patrizio Gagliardi; Roberto Gallerani; Lorenzo Glielmi; Marco Guerra; Massimo Labbrozzi; Marco Lazzari; Mauro Lenzi; Antonino Letteriello; Nicola Madrigali; Marco Malagoli; Fausto Mazzoni; Francesca Merighi; Sara Monesi; Massimo Nannini; Fabio Nappi; Loreto Parisi; Marco Piraccini; Stefania Soresina; Vincenzo Tizzani; Michele Vanzi; Marco Vasapollo; Dario Zaccardini

OBIETTIVI

La Commissione Ingegneri dell’Informazione è un organo consultivo del Consiglio Direttivo dell’Ordine ed è presieduta da un Referente membro dello stesso Consiglio. Essa è formata da più Aree Tematiche (AT) ciascuna diretta da un coordinatore. I coordinatori delle AT formano il board dei coordinatori. Ciascuna area tematica sviluppa il tema assegnatogli dal board con la collaborazione di colleghi che scelgono liberamente di partecipare e con l’ausilio di metodi lavoro e mezzi appropriati. Il board dei coordinatori, su suggerimento del Consiglio Direttivo, individua i temi da sviluppare ed esamina i temi proposti dalla Commissione da affidare a specifiche AT, ne favorisce la loro elaborazione, ne controlla l’operato e ne presenta i risultati.
Ogni AT elabora un programma operativo di attività con gli obiettivi ben definiti, modalità di lavoro, scadenze temporali dei lavori, momenti di verifica e risorse necessarie. Ogni AT deve poter operare, nell’ambito del programma approvato, in piena autonomia e il risultato del suo lavoro costituirà il riferimento per le attività della Commissione.
Le aree tematiche potranno, all’occorrenza, fruire di specifiche collaborazioni con esperti del settore che hanno già dato la loro disponibilità a collaborare sui temi:

  • Sinergie PA ed Enti
  • L’ingegneria nei sistemi di gestione integrati

Ogni membro della Commissione, potrà scegliere di contribuire ad una o più AT assicurando continuità e comunicando tale decisione al coordinatore della AT scelta.
In ultimo , sono stati individuati nella Intelligent Building / Smart city / IoT / Ingegneria e social housing temi di grande interesse che potrebbero dare vita ad una nuova AT.

AREE TEMATICHE 

In primo piano

Notizie, aggiornamenti, eventi dalla commissione

Verbali della commissione
Share This