Gentili Colleghi,

Sperando di fare cosa gradita, si segnala che fino al 2 ottobre 2017 è possibile presentare candidature per la 3’ edizione del Premio ER.RSI Innovatori Responsabili, istituito dalla Regione Emilia-Romagna per valorizzare le migliori pratiche di responsabilità sociale realizzate dalle imprese emiliano romagnole, coerenti con gli obiettivi dell’Agenda 2030 e con la Carta dei principi di responsabilità sociale d’impresa della Regione Emilia-Romagna.

Possono partecipare tutte le imprese e le associazioni che operano con sedi situate nell’Emilia-Romagna, candidando progetti che risultino già avviati alla data di pubblicazione del bando, 20 luglio 2017
Sono previste sei categorie di partecipazione
A          Start up
B          Imprese fino a 20 dipendenti
C          Imprese fino a 250 dipendenti
D         Imprese oltre 250 dipendenti
E          Cooperative sociali
F          Associazioni di Imprese e di rappresentanza senza scopo di lucro
I progetti possono riguardare qualsiasi tipologia di intervento coerente con gli Sustainable Development Goals delineati dall’Agenda 2030, con particolare riferimento ai temi
L’impresa per i giovani
L’impresa per il welfare e l’inclusione
L’impresa per l’ambiente
L’impresa per il territorio e la comunità

Saranno premiati i primi tre classificati per ogni categoria; è prevista inoltre l’assegnazione di menzioni e riconoscimenti speciali, in collaborazione con l’Assemblea regionale e la Commissione per la parità e per i diritti delle persone, alle realtà produttive che si distingueranno con le migliori pratiche sul tema delle pari opportunità di genere e del superamento dei divari retributivi.
Il bando prevede inoltre la possibilità di richiedere un contributo per ulteriori azioni da realizzare nel 2018, per un ammontare massimo di 5mila euro e pari al 70% della spesa ammissibile

Tutti i materiali informativi e moduli sono scaricabili dal portale E-R Imprese, sito Responsabilità sociale d’impresa
Il premio rappresenta un’occasione per mettere in evidenza le imprese emiliano-romagnole più impegnate in pratiche virtuose e orientate alla sostenibilità.
Vi invitiamo quindi a prendere in considerazione questa opportunità per valorizzare e dare visibilità alle vostre iniziative, contribuendo alla diffusione di questi valori.

Cordiali saluti,

Il Consigliere Segretario          La Presidente
(Ing. Andrea Cenni)                (Ing. Simona Tondelli)

Share This