Dott. Ing. Simona Tondelli – Segretario

stondelli_002Simona Tondelli, ingegnere, è professore associato di Tecncia e Pianificazione Urbansitica presso il Dipartimento di Architettura della Scuola di Ingegneria e Architettura dell’Alma Mater Studiorum-Università di Bologna.

Formazione
Laureata con lode in Ingegneria per l’Ambiente ed il Territorio nel marzo 1998, ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in Ingegneria Edilizia e Territoriale, curriculum Pianificazione dei sistemi urbani e territoriali, presso il Dipartimento di Architettura e Pianificazione Territoriale (DAPT) dell’Università di Bologna nel 2002. Nel 1999 ha svolto un periodo di ricerca presso l’Institut für Landesplanung und Raumforschung della Leibniz Universitaet di Hannover, dove ha partecipato al progetto di ricerca di cooperazione tedesco-turca “Qualità dell’aria e sviluppo urbano ad Izmir”. Dal 2003 al 2005 è stata titolare di una borsa di studio di post dottorato in Scienze Ingegneristiche, Settore Ingegneria civile e Architettura.

Carriera accademica
Dopo alcuni anni di docenza a contratto (2002-2005), nell’aprile 2005 diviene ricercatrice del SSD ICAR/20 – Tecnica e Pianificazione Urbanistica, presso il Dipartimento di Architettura dell’Alma Mater Studiorum – Università di Bologna. Dal settembre 2014, è Professore Associato  di Tecnica e Pianificazione Urbanistica presso lo stesso Dipartimento.

Attività didattica
Attualmente è docente di Tecnica Urbansitica per il Corso di Studio magistrale a ciclo unico in Ingegneria Edile-Architettura e di un modulo nell’ambito dell’insegnamento di Design del Prodotto per il Corso di laurea in Design.

Dal 2002 al 2005 è stata professore a contratto di corsi afferenti al SSD ICAR/20 presso la facoltà di ingegneria dell’Università di Bologna; dal 2005 ha insegnato Tecnica urbansitica e Pianificazione Territoriale come Professore Aggregato.

Dal 2002, è docente al Master di II Livello in Architettura Ecosostenibile, che ha diretto dal 2011 al 2013; attualmente svolge docenza ed è direttore del Master di II Livello in “Il progetto sostenibile: recupero edilizio e rigenerazione urbana” promosso dal Dipartimento di Architettura dell’Università di Bologna.

Ha tenuto delle lezioni come visiting professor presso la University of the West of England. Tiene frequentemente docenze a corsi di master e specializzazione post-laurea in materia di pianificazione territoriale ed ambientale e valutazione ambientale strategica.

E’ relatrice e correlatrice di numerose tesi di laurea sui temi della qualità dello spazio, dello sviluppo urbano sostenibile, delle reti verdi, della valutazione ambientale strategica, della mobilità sostenibile, della pianificazione di aree produttive ecologicamente attrezzate.

Attività scientifica
E’ responsabile scientifico di numerose convenzioni di ricerca, nonché consulente per enti pubblici sui temi della dell’integrazione degli obiettivi di sostenibilità all’interno degli strumenti di governo del territorio e della valutazione di sostenibilità degli usi e delle trasformazioni da essi indotte.

E’ stata coordinatore scientifico del progetto europeo ECOTALE – External costs of Transport and Land Equalization, finanziato nell’ambito del programma europeo INTERREG IVC (2012-2014) e del Progetto Erasmus Intensive Program “ Spatial planning and housing policies: creating community living spaces” (2014).

E’ stata coordinatore dell’unità locale del CIRI-EC (Centro interdipartimentale per la Ricerca Industriale Edilizia e Costruzioni) dell’Università di Bologna nel progetto BUILD SEE (2013-2014), finanziato nell’ambito del programma europeo South East Europe, avente come scopo la definizione di linee guida per un modello condiviso di insediamento urbano che coniughi al contempo le esigenze di edilizia sociale e un ridotto impatto ambientale nei paesi del sud est Europa.

Attività istituzionali ed incarichi accademici
Dal 2007 (XXII ciclo) al 2013 è stata membro del Collegio dei Docenti del Dottorato di Ricerca in “Luoghi e Tempi della Città e del Territorio”, Facoltà di Ingegneria dell’Università di Brescia, coordinatore prof. Roberto Busi. Negli anni 2014 e 2015, è stata membro del Collegio docenti del Dottorato di Ricerca in “Ingegneria Civile e Ambientale”, Facoltà di Ingegneria dell’Università di Brescia, coordinatore prof. Roberto Busi. Dal 2015 è membro del Collegio docenti del Dottorato in Architettura dell’Università di Bologna.

E’ coordinatore di diversi scambi erasmus nei settori della pianificazione urbansitica e territoriale.

Nel biennio 2012-2014 è stata membro del “Panel 08” (settori Ingegneria civile ed Architettura) dell’Osservatorio della Ricerca dell’Università di Bologna.

Dal 2014 è Coordinatore, insieme ad Annarita Ferrante, della “Filiera verticale Storico progettuale” del CdLM a ciclo unico in Ingegneria Edile-Architettura.

Nel triennio 2012 -15 Membro della Giunta del nuovo Dipartimento di Architettura, con delega all’Osservatorio Interno della Ricerca. Dal 2015, ha la delega al sito web del dipartimento.

Nel biennio 2011-12 è stata Membro (eletto) della Commissione Didattica della Facoltà di Ingegneria

Dal 2011 è Responsabile scientifico del Centro Studi per la “Progettazione Edilizia Eco-compatibile” (P.eco) attivato presso il Dipartimento di Architettura e Pianificazione Territoriale dell’ Alma Mater Studiorum – Università di Bologna.

Dal 2010 è Membro del Centro interdipartimentale per la Ricerca industriale (CIRI) Edilizia e Costruzioni – Unità Operativa Produzione e gestione del patrimonio edilizio: sostenibilità, sicurezza ed efficienza energetica

Appartenenza a comitati scientifici e editoriali
E’ membro del comitato scientifico della collana «Collana Città e Territorio, Franco Angeli, Milano» e della collana «Saggi di Architettura, Bruno Mondadori ricerca»

E’ peer reviewer delle riviste Journal of Urban Planning and Development e TEMA Journal of Land Use, Mobility and Environmen.

Premi e riconoscimenti

Menzione d’onore per il paper “Multicriteria decision analysis for waste management in Saharawi refugee camps” (autori: M.Garfi, A.Bonoli and S. Tondelli) al III Premio a la Calidad en la Investigación y a las Tesis Doctorales sobre Cooperación Internacional para el Desarrollo Humano.

Conferimento di un riconoscimento da parte della Regione Emilia-Romagna in qualità di capofila del progetto ECOTALE finanziato nell’ambito del Programma Interreg IV.

Altre attività
Dal 2002 è membro del Comitato Tecnico-Scientifico del Centro Studi “Progettazione Eco-Compatibile” attivo presso il Dipartimento di Architettura dell’Università di Bologna e dal 2011 ne è il Direttore.

E’ stata membro della Commissione per la Qualità Architettonica ed il Paesaggio del Comune di Bologna dal settembre 2005 al dicembre 2011.

Dal 2009, è Consigliere dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Bologna (dal 2013 con funzione di Segretario), dove ricopre il ruolo di responsabile del Gruppo di Lavoro Assetto Territorio ed è responsabile per la Formazione continua.

Dal 2002 è socio dell’Istituto Nazionale di Urbanistica, dal 2009 come Membro Effettivo. Dal giugno 2006 al marzo 2014 è stata Segretario della Sezione INU dell’Emilia-Romagna; attualmente ricopre la carica di Vice-Presidente. Partecipa attivamente all’organizzazione delle attività della sezione Emilia-Romagna; è responsabile dell’organizzazione dei corsi di Formazione organizzati da INU Emilia-Romagna e Fondazione Astengo presso la sede della sezione dell’Emilia-Romagna ed è referente per la sezione INU Emilia-Romagna della rivista Urbanistica Informazioni.

Dal 2012, la sua biografia è inclusa in Who’s Who in the World.


Nessun compenso correlato alla carica. Rimborsi spese viaggi di servizio e missioni rilevabili in sola forma aggregata attraverso il correlato bilancio d’esercizio.

Share This