Accesso CNI

Faq accesso all’area riservata del portale www.tuttoingegnere.it

1) Non riesco ad entrare nell’area riservata:

Per poter entrare nell’area riservata del sito di tuttoingegnere ’e innanzitutto necessario essere registrati nell’albo unico; operazione questa cui devono provvedere i singoli ordini territoriali, che con la notifica al CNI delle anagrafiche dei loro iscritti, di fatto, accreditano il loro diritto ad accedere all’area riservata.

Chi non riesce ad accedere all’area riservata dovrà quindi preliminarmente accertarsi di essere stato correttamente registrato all’albo unico e che i dati forniti dal proprio ordine territoriale siano completi. Il tutto, accedendo alla sezione albo unico di tuttoingegnere per verificare e che i l proprio nome risulti nell’elenco degli iscritti e che i dati forniti dall’ordine siano completi (cliccando sulla scritta ”dettaglio” che compare all’ultima colonna di ogni rigo).

Qualora mancasse la registrazione o i dati fossero incompleti, sarà necessario contattare il proprio ordine, in modo che questo provveda all’integrazione; trattasi di una operazione molto semplice, che necessita di non più di qualche minuto. E’ però tassativo che la registrazione vada fatta dall’ordine, in quanto solo questo è in grado di conoscere lo status dei suoi iscritti, provvedendo a notificare al CNl tempestivamente anche eventuali variazioni, quali nuove iscrizioni, cancellazioni o eventuali sospensioni.

2) Le nuove credenziali di accesso:

Da giugno 2013, momento in cui è stato messo online il nuovo sito tuttoingegnere – con outfìt completamente rinnovato ed implementato con una serie di servizi modernizzati nell’ottica di una navigazione più intuitiva e di una acquisizione dati più dinamica – le credenziali (username e password) e ie modalità di accesso sono state modificate, per cui quelle precedenti non sono più valide.

Le nuove modalità di accesso, già rese note a tutti gli iscritti con lettera circolare CNI prot. n°. 3023 dd. 03.06.2013, sono le seguenti:

“username”: nome. cognome.siglaprovincianumeroiscrizione (esempio: GIORGIO. VERDI.BZ492)

“password“: codice fiscale di chi vuole accedere; con l’avvertenza di voler provvedere alla tempestiva sostituzione della password (opzione “modifica password’ all’interno dell’area riservata) fin dal primo accesso.

3) Le difficoltà di accesso permangono:

Se Vi siete accertati d i essere stati correttamente registrati all’albo unico e che i dati ivi riportati sono completi e, ciò nonostante, non riuscite ad accedere all’area riservata seguendo le indicazioni di cui alla lettera circolare 03.06.2013, potete rivolgerVi al centro assistenza, all’indirizzo mail assistenza@realt.it, indicando oltre alle Vostre anagrafiche ed il codice fiscale, anche il numero di iscrizione, la sezione (A o B) e l’ordine di appartenenza.

Share This