Da settembre l’Ordine degli Ingegneri di Bologna sarà  più vicino agli iscritti del circondario imolese grazie all’attivazione di alcune iniziative, istituzionali e di formazione, nel centro storico di Imola, presso il Centro Gianni Isola, a Palazzo Sersanti.

L’iniziativa, rivolta a tutti gli Ordini e Collegi (Architetti, Geometri, Giornalisti, Periti Industriali, etc.) di Bologna, nasce da un’idea della Consulta delle Libere Professioni, organismo operativo della Fondazione Cassa di Risparmio di Imola, con il compito di promuovere iniziative a favore dei liberi professionisti del luogo.

Il primo Ordine ad aver accolto l’invito della Consulta e a essersi attivato per i colleghi imolesi, come detto, è l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Bologna, con due giornate nel mese di settembre per l’apertura di una commissione dedicata alle attività istituzionali.

“Nella nostra provincia – spiega il presidente della Consulta delle Libere Professioni Ing. Paolo Palladini gli Ordini e i Collegi non dispongono di sedi distaccate e tutte le attività istituzionali si svolgono di norma a Bologna.  L’ iniziativa parte dal presupposto che il decentramento di attività istituzionali possa avere riflessi positivi nel rapporto tra gli Ordini e i Collegi professionali e i loro iscritti, rafforzando la partecipazione dei professionisti alla vita dei propri Ordini e Collegi” – conclude Palladini.

L’utilizzo della sala conferenze (con una capienza di 40 posti) potrà essere concesso a titolo gratuito per iniziative istituzionali occasionali promosse e organizzate dagli Ordini e dai Collegi professionali a favore dei loro iscritti, previo accoglimento da parte della Fondazione di istanza presentata di volta in volta.                                                                                      

CONSULTA DELLE LIBERE PROFESSIONI

La Consulta delle Libere Professioni della Fondazione Cassa di Risparmio di Imola è stata istituita nel 2007 con la finalità di promuovere iniziative a supporto e per la valorizzazione delle attività professionali.  Fanno parte della Consulta soci della Fondazione e rappresentanti delle associazioni professionali imolesi.

Dal 2012 la Consulta delle Libere Professioni è presieduta dall’ing. Paolo Palladini.Negli ultimi anni l’attività della Consulta si sviluppa su due binari paralleli, quello tradizionale della promozione di iniziative rivolte ai professionisti in attività e quello della collaborazione con le scuole superiori imolesi, una collaborazione che la Consulta considera parte essenziale della sua missione, perché tra gli studenti di oggi ci sono i liberi professionisti di domani.

Sede e Contatti: Palazzo Sersanti, Piazza Matteotti, 8 – 40026 Imola [BO] Tel. 0542.26606 – Fax 0542.26999

 

Share This